Lunedì 23 Settembre 2019 | 17:10

MODENA-ARZIGNANO, I CANARINI PERDONO 2-1

Nell’ultimo match di Coppa Italia Serie C il Modena perde 2-1 e viene eliminato dal torneo sul campo dell’Arzignano


Il Modena perde 2-1 sul campo dell’Arzignano e viene eliminato dalla Coppa Italia Serie C. Eppure il match era cominciato bene per i canarini che avevano il pallino del gioco fin dall’inizio e avrebbero potuto trovare anche l’1-0 con Rossetti, il cui tiro è stato smorzato da un difensore avversario. Scorre il cronometro e il Modena si abbassa un po’, l’Arzignano guadagna campo e al 22’ trova la rete del vantaggio: triangolazione che libera sulla fascia l’esterno che anticipa Narciso in uscita con la punta servendo per Cais al centro dell’area il quale non deve fare altro che appoggiarla in rete. Poi il Modena rialza la testa in tutti i sensi, perché 8 minuti dopo da calcio d’angolo arriva l’incornata vincente di Davì che fissa l’1-1 su cui si chiude il primo tempo. La ripresa comincia con il Modena sempre in avanti che colpisce al 50’ anche un legno con un cross apparentemente innocuo di Bearzotti. La squadra vicentina è costretta al catenaccio e contropiede. L’inerzia è tutta dalla parte canarina e come nel primo tempo è l’Arzignano ad avere di nuovo una super occasione con Cais per andare in vantaggio al 57esimo su cui però è bravissimo Narciso in due tempi a ipnotizzare l’attaccante. Il Modena macina gioco ed è stabilmente nella metà campo dei padroni di casa, ma senza trovare sbocchi e al 79° arriva la beffa: calcio d’angolo per l’Arzignano, cross al centro e colpo di testa vincente di Barzaghi. Ora i ragazzi di Zironelli dovranno recuperare energie fisiche e mentali per il 25 agosto quando il Modena esordirà in campionato, perché da quel momento si farà davvero sul serio.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche