Giovedì 22 Agosto 2019 | 07:59

MODENA, PICCO DI ZANZARE TIGRE: + 21% RISPETTO AL 2018

Quest’anno a Modena è boom di zanzare tigre. Se nel resto della regione si è registrato un calo notevole nel numero di questi insetti, Modena è in controtendenza con un + 21% che rende necessario un incremento dei trattamenti anti-zanzare


Tempo di vacanze ma non per le zanzare che, anzi, approfittano del caldo e dell’umidità di questo periodo per proliferare e mettersi ancor di più all’opera. Soprattutto nella nostra città. Se nelle altre province della regione, infatti, rispetto all’anno scorso si è registrato un calo significativo nel numero di zanzare tigre, Modena si dimostra in controtendenza con un + 21% che rende necessari maggiori provvedimenti per contrastare la moltiplicazione di questi insetti fastidiosi. Due i tipi di trattamenti. Anche i singoli cittadini possono partecipare attivamente alla lotta contro questi insetti, vettori di malattie, innanzitutto cercando di evitare che nel proprio giardino si creino dei ristagni d’acqua - anche piccoli - e dotandosi di prodotti larvicidi, che possono essere distribuiti dal comune in occasione di campagne specifiche o acquistati nei supermercati e nelle farmacie

 

Nel video l'intervista a Giovanni Casaletti, direttore Servizio di Igiene Pubblica AUSL di Modena

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche