Mercoledì 24 Luglio 2019 | 08:20

TRASPORTO ECCEZIONALE, SI RINFORZA IL PONTE CIRO MENOTTI

Sono iniziati i lavori di puntellamento a scopo precauzionale del ponte di via Ciro Menotti: la struttura è stata ritenuta la più idonea per il passaggio di un mezzo da 500 tonnellate


Sarà un trasporto eccezionale quello che a metà luglio transiterà sulle strade cittadine. Si tratta di un trasformatore prodotto dallo stabilimento Tironi di Modena: un convoglio di circa 75 metri di lunghezza del peso complessivo di 500 tonnellate, che partirà dalla sede dell’azienda in via Emilia Est, per raggiungere il porto di Ostiglia sul Po a Mantova. Un viaggio che richiede particolari accorgimenti per le infrastrutture: a scopo precauzionale, infatti, al ponte di via Ciro Menotti - individuato come quello più idoneo per il transito - sono iniziati i lavori di puntellamento, motivo per cui fino al 22 luglio sarà vietata la sosta nell’area sotto al ponte; continuerà, invece, ad essere garantito il transito veicolare. La ditta incaricata del trasporto, inoltre, effettuerà altri interventi sul percorso per consentirne il passaggio in alcune curve, nelle rotatorie e negli svincoli, con la rimozione della segnaletica, di pali della luce e di tratti di guardrail; infrastrutture che verranno ripristinate dopo il transito. Nella data - che verrà individuata nei prossimi giorni - il trasporto eccezionale sarà “scortato” da pattuglie della Polizia municipale lungo tutto il tragitto, da via Emilia Est alla Canaletto, passando per via Divisione Acqui, il ponte di Ciro Menotti, strada Albareto, e la zona industriale di via Jugoslavia. Alcuni tratti verranno percorsi contromano, con blocco della circolazione da parte della Polizia municipale.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche