Martedì 25 Giugno 2019 | 20:26

IL GIRO D'ITALIA ARRIVA A MODENA, LA CONCLUSIONE DELLA DECIMA TAPPA AL PARCO FERRARI E L'ENTUSIASMO DEI TIFOSI

Il giro d’Italia arriva a Modena. La carovana rosa attraversa la via Emilia per la decima tappa e a vincere è Arnaud Demare, il velocista francese, che non vinceva da nove mesi. Al secondo posto ancora una volta, Elia Viviani. Caduti nella volata finale Ackerman Moschetti e Consonni


È stato Arnaud Démare a vincere la decima tappa del Giro d’Italia con arrivo a Modena, grazie ad uno sprint intenso che gli ha permesso di lasciarsi alle spalle Viviani e Ewan, rispettivamente secondo e terzo. La frazione odierna con partenza alle 14 da Ravenna, ha visto la carovana rosa attraversare metà regione su un percorso completamente pianeggiante di 145 km. I ciclisti sono entrati in provincia di Modena poco prima delle 17 passando da Camposanto a Bomporto, per poi giungere in centro a Modena, dove sono passati sotto la Ghirlandina, in un vero e proprio omaggio alla città. Sul finire un colpo di scena inaspettato: ad un chilometro dall’arrivo, i ciottoli sul percorso stabilito hanno provocato la brutta caduta a terra a tutta velocità di diversi ciclisti tra cui Ackermann, Moschetti e Consonni, che hanno riportato diverse ferite. Alle 17:35 la vittoria di Démare che davanti a tutti ha tagliato il traguardo in via Emilia Ovest. Domani si ripartirà da Carpi alle 11:55 per altri 221 chilometri di pianura con arrivo a Novi Ligure.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche