Mercoledì 19 Giugno 2019 | 11:04

IL GIRO D’ITALIA FA TAPPA A MODENA, MODIFICHE ALLA CIRCOLAZIONE

Arriva a Modena il Giro d’Italia. Martedì 21 maggio è in programma in via Emilia la volata finale della decima tappa. Lungo tutto il percorso divieti di sosta, alcuni già da oggi, e traffico sospeso dalle 14 di martedì


Cresce l’attesa in citta per il Giro d’Italia. Martedì 21 maggio, l’arrivo della decima tappa della carovana rosa sarà in rettilineo, sull’asfalto di via Emilia ovest, con lo striscione dell’ultimo chilometro collocato in largo Aldo Moro per arrivare al traguardo sul lato del parco Ferrari. I ciclisti, partiranno da Ravenna poco prima delle 14, ed entreranno nel territorio provinciale a Camposanto, attraverseranno Bomporto e arriveranno in città tra le 17 e le 17.30 percorrendo la Nonantolana, il cavalcavia di via Ciro Menotti e poi la strada fino a largo Garibaldi girando a destra per la via Emilia centro, passando sotto la Ghirlandina in un vero e proprio omaggio a Modena, e poi la volatona finale sull’asfalto della via Emilia al termine di una tappa di 147 chilometri completamente in pianura. L’arrivo del Giro d’Italia, porterà inevitabilmente la chiusura al traffico di tutte le strade comprese nel percorso, ovvero la strada provinciale 9 Panaria Bassa, via Nonantolana, via Ciro Menotti, largo Garibaldi, via Emilia centro, largo Aldo Moro, via Emilia ovest fino all’incrocio con viale Autodromo, dalle 14 e fino al termine del passaggio dei ciclisti. Il pubblico che vorrà, potrà assistere alla corsa lungo tutto il percorso e nel primo pomeriggio di martedì potrà accedere all’Open village collocato lungo viale Italia, ai margini del parco Ferrari

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche