Domenica 15 Settembre 2019 | 19:55

SPACCATA ALLA CAFFETTERIA CRISTINA DI VIGNOLA, E’ LA TERZA IN UN MESE

Nella serata di ieri ignoti malviventi hanno messo a segno una rapina al bar caffetteria Cristina di Vignola. Si tratta del terzo colpo dalle modalità simili che l’esercizio subisce. Il bottino, ancora da quantificare con esattezza, è stato di soldi e sigarette


È stato preso di mira dai ladri e in poco meno di un mese ha subito tre spaccate. Si tratta del bar caffetteria Cristina di via Barella a Vignola. L’ultimo colpo si è verificato ieri notte, a distanza solo di una settimana da quello precedente, quando i ladri per introdursi nel locale hanno usato una macchina come ariete per sfondare la vetrata d’ingresso. La dinamica sembra essere sempre la stessa anche. Nonostante negli attimi successivi il colpo sia scattato subito l’allarme i ladri sono riusciti a fuggire con i soldi presenti nel registratore di cassa e delle sigarette. Il bottino ancora non è stato quantificato ma il turbamento è tanto: la titolare dell’esercizio ha preferito non commentare quanto accaduto per lasciare che le indagini dei Carabinieri procedano senza intoppi. I militari stanno indagando sulle tre spaccate sia per capire se esiste un filo conduttore che lega i tre colpi ma soprattutto intercettare i responsabili. Il vetro ora è stato sostituito e l’attività è ripresa regolarmente già da questa mattina.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche