Sabato 25 Maggio 2019 | 11:32

FUGGONO DAL CONTROLLO E SI SCONTRANO CON LA POLIZIA, NEI GUAI DUE MODENESI

Due 23enni modenesi sono stati arrestati nella notte. Per sfuggire ad un controllo della Polizia hanno generato un rocambolesco inseguimento finito con un incidente con la Volante. Il conducente è risultato ubriaco e in possesso di piccole quantità di droga


Una volante distrutta. Cinque giorni di prognosi per due agenti di Polizia e due arresti per resistenza, lesioni aggravate, danneggiamento aggravato. E’ questo l’esito di una notte brava di due 23 enne modenesi. Alle due di notte erano fermi in via Virgilio, su una BMW di proprietà della madre di uno di loro quando alle richiesta degli agenti di fornire loro i documenti per un normale controllo sono fuggiti verso via emilia ovest e poi in direzione centro. All’inseguimento dell’auto prima una poi due, tre e quattro volanti che dopo un rocambolesco inseguimento di circa 8 chilometri consumato nell’area tra via Formigina e via corassori, fatto di testacoda pericolose inversioni ad U tratti in contromano da parte dei fuggitivi, ha portato alla messa trappola dei due. Una volta entrati nel parcheggio del windsor park che ha soltanto due uscite, su viale Italia e san faustino. Bloccate entrambe delle volanti. Vistisi braccati si sono contro una delle volanti, colpendola e danneggiandola frontamente nel tentativo di liberarsi spazio di fuga. Che invece finisce li. Il conducente, già segnalato per uso di sostanze stupefacenti, risulterà anche con un tasso alcolemico pari ad uno, il doppio del consentito metre gli agenti troveranno all’interno dell’auto un frammento di haschish ed un altro da 0,2 grammi di cocaina.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche