Mercoledì 17 Luglio 2019 | 04:35

MAGGIO SOTTO L’OMBRELLO: PIOGGE DOPPIE RISPETTO ALLA MEDIA

Le piogge che negli ultimi giorni hanno fatto innalzare i livelli dei fiumi hanno reso questo maggio un mese anomalo: le precipitazioni sono state doppie rispetto alla media di riferimento e per il fine settimana è attesa una nuova perturbazione


Le allerte meteo per piene dei fiumi, già due scattate dall’inizio del mese, sono state la diretta conseguenza di un maggio anomalo: in soli 15 giorni le precipitazioni sono risultate doppie rispetto al valore climatologico di riferimento. I dati arrivano dall’Osservatorio Geofisico del Dief, che ha calcolato la caduta di 124,9 mm di piogge. Di questi, 58.9 mm sono caduti il giorno 5 e 41.5 mm il giorno 12 maggio. Per trovare un mese altrettanto piovoso bisogna risalire al maggio del 2008. Ma non è l’unica anomalia che questo mese ha presentato: anche le temperature sono inferiori alla media di riferimento di ben 2,5° centigradi.

Nel video l'intervista a Luca Lombroso, Meteorologo AMPRO, Osservatorio Geofisico DIEF UNIMORE

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche