Martedì 20 Agosto 2019 | 14:42

RIDURRE LA BUROCRAZIA PER RAFFORZARE LA CRESCITA DEL PAESE

L’economista Carlo Cottarelli, presente ieri sera a Sassuolo nel convegno organizzato da Lapam Confartigianato Imprese, ha messo il taglio della burocrazia per le piccole e medie imprese nella sua ricetta per la crescita economica al primo posto


Mettere in sicurezza la crescita dell’economia italiana che, sebbene leggera, ci sarà anche quest’anno ma che rischia di essere vanificata dalla minima turbolenza dei mercati mondiali. E’ questa la priorità che Carlo Cottarelli ha segnalato come principale per il nostro paese parlando ad una platea di oltre 300 piccoli imprenditori riuniti al Crogiolo Marazzi da Lapam Confartigianato Imprese che ha organizzato il convegno per premiare le aziende associate con oltre quarant’anni di appartenenza all’associazione di categoria. La ricetta per la crescita, secondo Cottarelli, non può non passare attraverso le piccole e medie imprese che sono il vero motore della nostra economia, ma soprattutto dalle loro richieste come nel caso del taglio della burocrazia che deve diventare la priorità assoluta per qualsiasi governo.

Nel video l'intervista a Carlo Cottarelli, Economista

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche