Domenica 26 Maggio 2019 | 03:20

INFORTUNIO SUL LAVORO ALLA CISA CERDISA, UN OPERAIO HA PERSO LA VITA

Incidente mortale sul lavoro alla Cisa-Cerdisa di via Trebbo 109: un operaio di una ditta esterna ha perso la vita intorno alle 9:30 di questa mattina. È caduto da un’altezza di dieci metri


Infortunio sul lavoro questa mattina alla Cisa Cerdisa del gruppo Ceramiche Ricchetti di Maranello. Intorno alle 9.30 un operaio, un uomo italiano di 46 anni, R. A, le sue iniziali, originario della provincia di Reggio Emilia ha perso la vita nella zona tra la smalteria e i forni.  Il lavoratore svolgeva la mansione di manutentore industriale meccanico di una ditta esterna, la Tecnosolar di Sassuolo che si occupa di montaggi industriali. Questa mattina l’operaio stava effettuando dei lavori sul tetto quando sembra sia ceduto un pannello facendo precipitare l’uomo da un’altezza di circa dieci metri. L’allarme dei colleghi è scattato immediatamente. Sul posto sono arrivati i sanitari del 118 con due ambulanze ma per il 46enne non c’è stato nulla da fare. Sono intervenuti anche i Carabinieri della compagnia locale per svolgere gli accertamenti del caso e la Medicina del Lavoro. L’azienda al momento non ha commentato l’ accaduto in vista delle verifiche dei militari.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche