Sabato 20 Aprile 2019 | 09:17

LA CERAMICA ITALIANA CHIEDE CORRETTEZZA ALLA CINA

Si è concluso venerdì scorso il Coverings 2019 che si è tenuto da lunedì in Florida ad Orlando. Proprio sul finale della manifestazione è arrivata la notizia dell’avvio, da parte del governo americano, delle procedure per applicare dazi per dumping alla Cina proprio come richiesto da Confindustria Ceramica


Dazi che possono arrivare fino al 200% del valore del materiale importato, contro una Cina sospettata di violare le basilari normative della libera concorrenza. Sulla scia di quanto avvenuto in Europa, anche il Governo Americano ha iniziato la procedura antidumping per la ceramica cinese annunciando la notizia il giorno di chiusura della trentesima edizione del Coverings, la principale fiera americane per il materiale da pavimentazione.

 

Nel video l'intervista a Armando Cafiero,  Direttore Generale Confindustria Ceramica 

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche