Venerdì 19 Aprile 2019 | 00:16

OLTRE 700 STUDENTI RENDONO OMAGGIO A GINO COVILI

Sono stati più di 700 gli studenti che questa mattina a Modena hanno reso omaggio al pittore pavullese Gino Covili. Un suggestivo tributo fatto di musica, teatro e arte a un giorno dall’inaugurazione della preziosa Casa Museo


Un omaggio a Gino Covili fatto di suoni, colori e teatro. A seguito dell’inaugurazione della casa museo dedicata all’artista pavullese, tenutasi ieri in occasione del suo compleanno, la festa continua. Oggi oltre 700 studenti dei licei Sigonio, Venturi, Tassoni, Corni, con l’aggiunta dei giovani musicisti della scuola di Vancouver, hanno dato il loro contributo, portando al Forum Monzani produzioni artistiche, teatrali e musicali ispirate a “Parole Dipinte”, il libro che ripercorre la vita di Gino Covili. Un intreccio di arti e di sensazioni che riflettono la poetica del pittore, permeata da una profonda umanità.

Nel servizio le interviste a:

- Maurizio Malavolta, Autore del libro “Parole Dipinte”

- Vladimiro Covili, Figlio del pittore Gino Covili

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche