Venerdì 19 Aprile 2019 | 10:58

MODENA IN ATTESA DEL RECUPERO DELLA PERGOLETTESE

Il Modena si lecca le ferite dopo la sconfitta con il Classe e attende il recupero tra Pergolettese e Ciliverghe, con la speranza di non ritrovarsi a 6 punti dalla vetta


Tutto è andato per il verso sbagliato in una domenica 17 da cancellare nel calendario gialloblù, ma il Modena resta aggrappato alla speranza che qualcosa si possa salvare e punta lo sguardo in casa della Pergolettese, capolista con tre punti di vantaggio che alle 14,30 di domani ospiterà allo stadio Voltini di Crema i bresciani del Ciliverghe. La prima della classe ha rinviato a domani la partita di domenica scorsa per gli impegni alla Viareggio Cup del suo attaccante Mattia Morello, trascinatore della Rappresentativa della serie D nella prestigiosa manifestazione giovanile e oggi in campo per sfidare l’Under 19 dell’Inter negli ottavi di finale insieme al canarino Pietro Messori. Con un successo contro il Ciliverghe la Pergolettese tornerebbe a volare a +6 e per il Modena significherebbe avere più punti da recuperare per riprendersi il primo posto nelle ultime sette giornate che punti da conservare per non farsi raggiungere alla Reggio Audace, ora a -4 dal secondo posto dopo aver battuto il Mezzolara allo stadio Zucchini di Budrio. La formazione di Bollini dovrà affrontare in trasferta le due dirette concorrenti in questo rush finale, cercando in entrambi i casi di portare a casa il bottino pieno per tenere viva la fiammella della speranza. L’unica altra trasferta che resta oltre ai due big match è la prima da affrontare in ordine di tempo, quella in programma alle 14,30 di domenica a Carpenedolo contro il Calvina, con 600 biglietti di curva a disposizione per i tifosi gialloblù.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche