Giovedì 22 Agosto 2019 | 13:05

IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA DOMANI A MODENA PER RICORDARE MARCO BIAGI

Domani in occasione del diciassettesimo anniversario dell’uccisione del Professor Marco Biagi per mano dei brigatisti, Modena ricorda il docente con un convegno internazionale, al quale prenderà parte anche il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella


Sarà a Modena domani il presidente della Repubblica Sergio Mattarella per ricordare il professor Marco Biagi, assassinato diciassette anni fa dalle Brigate Rosse, e prendere parte al convegno organizzato dalla Fondazione Biagi e dall'Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia, in memoria proprio del docente bolognese. L’incontro dal nome “Dimensioni collettive delle relazioni occupazionali - Sfide organizzative e normative in un mondo del lavoro in continua trasformazione”, vedrà oltre al Capo dello Stato la partecipazione di professori provenienti da tutta Europa. L'arrivo del Presidente Mattarella è previsto nella mattinata intorno alle 10,30, al momento non è in programma nessun suo intervento, ma tutti sperano in alcune sue parole di saluto, che diano spunti di riflessione. Alla cerimonia presenzieranno anche i familiari del professore, tra cui il figlio Lorenzo Biagi, che in una intervista si è detto onorato della partecipazione a Modena del Presidente della Repubblica per il convegno internazionale che ormai da ben 17 anni, viene organizzato dalla Fondazione nell’anniversario della scomparsa del padre. Per la fondazione universitaria si tratta della seconda visita di un capo dello Stato, la prima volta avvenne il 9 marzo del 2003, a pochi mesi dalla nascita della fondazione stessa, che allora era ospitata all’interno della Facoltà di Economia, fu il presidente della Repubblica Carlo Azeglio Ciampi a scoprire la targa dedicata al giuslavorista ucciso dai brigatisti.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche