Domenica 21 Luglio 2019 | 12:32

FEDERCONSUMATORI: MAI PIU’ CASI COME QUELLO DI IDEASORRISO

La clinica dentistica IdeaSorriso ha chiuso a febbraio a causa di gravi irregolarità igienico sanitarie. Diversi pazienti modenesi si sono rivolti a Federconsumatori che ha stilato un decalogo per mettere in guardia gli utenti sui rischi che si corrono senza la dovuta attenzione


Le catene dentistiche sono finite nel mirino di Federconsumatori, che ha lanciato l’allarme mettendo in guardia i cittadini con un decalogo in cui sono elencate le cautele che devono essere utilizzate quando ci si rivolge a questi centri sanitari. I consigli rivolti dall’ente ai pazienti-consumatori fanno seguito a diversi casi di malasanità in ambito dentistico, tra cui anche quello della filiale modenese di Ideasorriso, chiusa lo scorso febbraio per le carenze igieniche riscontrate dagli ispettori dell’Ausl. Il 22 febbraio scorso la cessazione di attività della catena Ideasorriso, che ha lasciato tutti letteralmente a bocca aperta: molti pazienti, infatti, hanno pagato acconti o aperto finanziamenti per interventi mai conclusi o addirittura neppure iniziati.

Nel video l'intervista Marzio Govoni, Presidente di Federconsumatori

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche