Domenica 24 Marzo 2019 | 08:07

CARPI, IL RECUPERO DI COULIBALY TIENE IN ANSIA CASTORI

Ancora tanti dubbi di formazione per mister Castori a 48 ore dalla gara di domenica a Palermo: il tecnico spera di recuperare sia Coulibaly che Pachonik


E’ ancora un Carpi tutto da costruire quello che domenica sarà di scena alle 15 a Palermo, in una gara sulla carta tutta in salita per la formazione biancorossa. Castori e il suo staff stanno valutando la situazione dei tanti acciaccati che hanno lavorato a parte negli ultimi 10 giorni per capire chi può essere recuperato per la trasferta in Sicilia. Di certo fra i pali ci sarà di nuovo Simone Colombi, che sta forzando negli allenamenti sulla mano fratturata e dopo un mese e mezzo di stop è pronto a riprendersi la maglia da titolare contro la sua ex squadra. Buone notizie arrivano anche per Jelenic, che ha ripreso ad allenarsi a pieno regime e dovrebbe essere fra i convocati. Le due situazioni più in bilico sono invece quelle di Coulibaly e Pachonik. Il centrocampista si è fermato per un acciacco muscolare qualche giorno fa, ma sta forzando i tempi per essere della gara. Il difensore, che era uscito per un problema alla coscia nel secondo tempo della gara di 15 giorni fa a Cosenza, sta facendo progressi ma non è detto che venga rischiato. Difficile invece il recupero di Cisse, ancora indietro di condizione, così come certe sono le assenze di Serraiocco e del lungodegente Rizzo. Castori confermerà il 4-4-1-1 e dietro, se Pachonik dovesse alzare bandiera bianca, potrebbe riproporre Poli terzino destro con Sabbione e Kresic al centro. In mediana Mustacchio si candida a destra, col dubbio fra Piscitella e Jelenic sull’altra corsia. In attacco Concas sembra in pole per ritrovare una maglia da titolare alle spalle di Arrighini.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche