Martedì 21 Maggio 2019 | 15:38

INFRASTRUTTURE, A ROMA L’INCONTRO SULLO “SBLOCCA CANTIERI”

Si è tenuto oggi a Roma il vertice sulle infrastrutture tra il Premier Giuseppe Conte e i rappresentanti delle Regioni. Al centro del tavolo, il decreto “Sblocca cantieri” che vuole semplificare le procedure burocratiche. Ma il nodo delle opere attualmente bloccate rimane


È stato il decreto sblocca cantieri a tenere banco questa mattina a palazzo Chigi durante l’incontro che ha visto protagonisti il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte, il vicepremier Luigi Di Maio e i rappresentanti delle Regioni. Il provvedimento arriverà mercoledì in Consiglio dei Ministri dopo il passaggio, fissato per questo lunedì, sul tavolo tecnico al Mit tra sindacati e governo. A margine dell’incontro, il presidente della Conferenza Regioni, Stefano Bonaccini, si è detto soddisfatto della volontà di accelerare e semplificare le procedure burocratiche dei cantieri, ma allo stesso tempo non ha mancato di ricordare i progetti infrastrutturali fermi al palo in vari territori, non ultimo in Emilia Romagna.

Nel video l'intervista a Stefano Bonaccini, presidente Conferenza Regioni e presidente Emilia Romagna

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche