Domenica 24 Marzo 2019 | 08:40

REGIONE, LA DISOCCUPAZIONE CALA: NEL 2018 E’ AL 5,9 PER CENTO

In Regione cala la disoccupazione. Secondo gli ultimi dati Istat in Emilia Romagna la percentuale è scesa dal 6,5% del 2017 al 5,9% dell’anno scorso. Il tema è stato al centro di un convegno a Bologna dal titolo “Prima il lavoro”


Gli ultimi dati forniti da Istat sul mercato del lavoro dicono che in Emilia Romagna la disoccupazione cala e scende sotto alla soglia del 6%. Se nel 2017 la percentuale si attesta al 6,5%, nel 2018 è passata al 5,9, collocando la nostra regione al secondo posto in Italia, dietro al solo Trentino Alto Adige ma davanti a Lombardia e Veneto. Cifre che ieri sono state commentate a Bologna durante il convegno “Prima il Lavoro”, organizzato con il fine di confrontarsi sul tema con istituzioni, mondo imprenditoriale, organizzazioni sindacali ma anche atenei. La convinzione è che il lavoro si generi prima di tutto con l’innalzamento delle conoscenze e delle competenze delle persone attraverso la lotta alla dispersione scolastica. Su questo frangente, i numeri sono calati dal 13,3% del 2015 al 9,9% del 2018. Anche se la riduzione della disoccupazione indicata da Istat non dà notizia sulla possibile presenza di precariato, la Regione è convinta che la strada intrapresa a partire dal “Patto con il lavoro” sia quella giusta.

Nel video l'intervista a Patrizio Bianchi, Assessore regionale al Lavoro

 

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche