Domenica 15 Settembre 2019 | 20:05

"PIU' EUROPA: COSI' PROPONIAMO A MUZZARELLI UNA MAGGIORANZA NUOVA"

Tommaso Rotella protagonista questa sera della trasmissione Faccia a faccia. "Da Più Europa un contributo al centrosinistra per liberarsi dalle logiche dei partiti del no"


Dare un contributo alla coalizione di centrosinistra per liberare l'attuale maggioranza dalle logiche dei partiti del no e per guardare oltre le elezioni amministrative in città. E' questo l'obiettivo che si pone la lista Più Modena che fa riferimento a livello nazionale a Più Europa. Un obiettivo che questa sera viene declinato dal leader modenese del partito, l'avvocato Tommaso Rotella, che sarà protagonista della trasmissione Faccia a faccia. Rotella che è già stato nella prima parte della consigliatura di Muzzarelli assessore comunale, non nasconde le sue difficoltà a sedersi in una coalizione della quale fa parte anche la sinistra di Articolo Uno, ma confida - dice - nel fatto che gli elettori possano dare maggiore fiducia al suo movimento. E Rotella sottoscrive le preoccupazioni di Muzzarelli nei confronti della Lega alla quale egli contesta di paralizzare il paese bloccando le infrastrutture e sottoscrivendo il reddito di cittadinanza voluto dai 5 Stelle. "Modena ha bisogno di proseguire il percorso positivo segnato sinora e, uno dei compiti dell'attuale maggioranza, è quello di presentare ai cittadini le tante cose buone fatte". E all'ipotesi di tornare a sedere sui banchi della giunta comunale in caso di vittoria di Muzzarelli, Rotella prende tempo: "Il sindaco non presenterà la squadra prima del voto, non sarebbe nemmeno corretto. E' giusto che anche la squadra di giunta rifletta gli equilibri che usciranno dalle urne".

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche