Domenica 24 Marzo 2019 | 08:17

CLIMA DI TERRORE IN VIA PIAVE, LA PAURA DEI CITTADINI E DEI COMMERCIANTI

Si sentono in trappola in casa loro i cittadini e i commercianti di via Piave che lamentano una situazione da incubo nel quartiere a causa delle continue minacce e aggressioni messe in atto da spacciatori e personaggi poco raccomandabili


La paura di ritorsioni è talmente tanta che non vogliono neanche farsi riprendere di spalle, per parlare con loro abbiamo dovuto puntare la nostra telecamera a terra per evitare di riprendere qualsiasi oggetto che possa farli identificare e dunque esporli a minacce e aggressioni. Si tratta dei cittadini e dei commercianti di via Piave che da qualche mese sono piombati in un incubo che li costringe a una vita serrata e segnata dalla paura e dall'angoscia. Quando ci vedono arrivare con la nostra telecamera ci consigliano di fare attenzione e ci raccontano che da inizio anno via Piave si è trasformata in un bronx dove spacciatori e personaggi poco raccomandabili fanno da padroni. Secondo i cittadini della zona la situazione è degenerata dopo l’apertura di un negozio etnico. Per questo hanno deciso di unirsi in un comitato per far sentire la loro voce

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche