Martedì 26 Marzo 2019 | 09:02

PAOLO GIOVAGNOLI NUOVO PROCURATORE CAPO DI MODENA

Il plenum del Consiglio Superiore della Magistratura ha nominato questa mattina all’unanimità Paolo Giovagnoli Procuratore Capo presso la Procura della Repubblica di Modena


Paolo Giovagnoli questa mattina è stato nominato dal plenum del Consiglio Superiore della Magistratura Procuratore Capo di Modena. Il presidente della Quinta Commissione Gianluigi Morlini, relatore della delibera di riesame per la nomina al vertice dell'ufficio giudiziario emiliano - attualmente coperto da Lucia Musti -, ha sottolineato che si è trattato di una proposta unanime della Commissione. Il precedente Csm aveva per tre volte nominato la dottoressa Musti, ma la prima nomina è stata annullata e le due successive dichiarate nulle dal Consiglio di Stato. Il rispetto del giudicato - ha rilevato Morlini – ha imposto la nomina del dottor Giovagnoli, proprio per ottemperare al giudicato che, come detto, si riferisce ad una nullità e non ad un mero annullamento. Giovagnoli attualmente ricopriva l’incarico di sostituto procuratore generale presso la Procura di Bologna, oltre ad essere stato  "perno" della Direzione distrettuale Antimafia prima di ricoprire l'incarico di procuratore capo a Rimini.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche