Domenica 24 Marzo 2019 | 07:43

CONFEZIONAVA DROGA IN CASA E LA SPACCIAVA IN STRADA: ARRESTATO IN VIALE GRAMSCI

Confezionava in casa la droga e la smerciava in strada. Un 40 enne nigeriano residente in viale Gramsci è stato arrestato dai Carabinieri. I militari hanno bloccato anche un italiano che spacciava in viale Martiri della Libertà


Nel suo appartamento preso in affitto in viale Gramsci confezionava la droga che poi spacciava sotto casa già dalle mattina in una delle zone quella della città quella che da viale Gramsci collega al parco XXII aprile passando per via Attiraglio ed R-Nord tra le più fiorenti per il mercato della droga. E qui alle ore 10:30 che i carabinieri di Modena nell'ambito dei controlli antidroga hanno notato e controllato un 40enne nigeriano, irregolare sul territorio, che addosso aveva 2 grammi di marijuana pronta per lo spaccio. Da qui la perquisizione domiciliare. I militari salgono nell’appartamento in viale Gramsci dell’uomo e scoprono una base dove lo spacciatore evidentemente la preparava. Rinvenuti e sequestrati in diverse confezioni 155 grammi di marijuana 15 grammi di cocaina e 10 di eroina. Che l’uomo avrebbe poi presumibilmente smerciato sotto casa nel corso della giornata. In una scena che si e ripetuta agli occhi dei militari alle 15:30 ma in un’altra zona della città sempre al centro di episodi di spaccio. Nel parco su Viale Martiri della Libertà dove un ventiquattrenne italiano è stato bloccato mentre cedeva una dose  di cocaina.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche