Domenica 24 Marzo 2019 | 07:38

CROLLA IL PAVIMENTO DELLA CASA, FERITA UNA RAGAZZA

Paura ieri sera in Via S.Eufemia a Modena, dove all’interno di un appartamento si è verificato il cedimento di un pavimento. Nel crollo una 21enne è rimasta ferita ad una gamba


È stato causato una perdita d’acqua, il cedimento del pavimento che si è verificato all’interno di un appartamento al secondo piano di palazzo Solmi, in pieno centro storico. Erano da poco passate le diciotto, quando in via S. Eufemia, sono stati registrati attimi di paura; sul posto sono giunti tempestivamente i Vigili del fuoco che sono intervenuti nell’appartamento per mettere in salvo una 21enne di origine filippina, che al moneto del crollo stava camminando nella stanza dove tutto è accaduto. La giovane è stata soccorsa dai sanitari del 118 e trasportata al Policlinico. Fortunatamente non è in pericolo di vita, ha riportato soltanto una frattura ad una gamba. Al momento non è ancora chiaro quante persone ci fossero all’interno dell’abitazione dove è avvenuto il cedimento del pavimento. Nonostante il contratto d’affitto stretto con due sole persone, pare che nello spazio di appena cinquanta metri quadri dormissero nove inquilini. Dai primi accertamenti effettuati dai pompieri, è risultata chiara la causa del cedimento. L’appartamento al momento risulta inagibile; tutte le persone che vi alloggiavano sono state evacuate e trasferite momentaneamente in un albergo della città.

Nel servizio l'intervista all'Ispettore Giorgio Minghelli

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche