Martedì 26 Marzo 2019 | 09:39

POZZA, LADRO ARRESTATO DOPO LA RAPINA AL CENTROFRUTTA

Rapina al Centrofrutta di via Vignola a Pozza di Maranello. Un malvivente dopo aver strappato dalle mani della commessa i soldi del fondo cassa, è scappato a piedi. Una fuga che però è durata pochissimo perchè i Carabinieri l’hanno raggiunto a 100 metri di distanza dall'esercizio commerciale


È entrato all’interno del negozio, si è avvicinato alla cassa e dopo aver spintonato la commessa, si è impossessato di 2060 euro di denaro contante. Protagonista della vicenda un 31enne originario di Foggia con diversi precedenti penali.  Il malvivente sabato scorso intorno alle 13, orario di chiusura dell’esercizio commerciale, si è introdotto all’interno del Centrofrutta di Pozza, una frazione nel comune di Maranello, situato in via Vignola 277. Il tutto è avvenuto in modo rapido, la commessa si è sentita strattonare e strappare di mano i soldi del fondo cassa, nonostante lo spintone, fortunatamente non ha riportato lesioni ed ha subito allertato le forze dell'ordine, non appena il ladro è fuggito a piedi dal negozio. La vicinanza di una pattuglia dell’Arma dei Carabinieri, ha permesso di mettere in breve tempo fine alla corsa del rapinatore. L’uomo è stato raggiunto a cento metri dal luogo del crimine, bloccato dai militari, è stato tratto in arresto in flagranza di reato. Il 31enne sarà ora processato per direttissima

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche