Mercoledì 22 Maggio 2019 | 07:37

ECONOMIA: “TANTE LE OMBRE CHE IL REPORT UNIONCAMERE NASCONDE”

Se il report 2018 di Unioncamere evidenzia la crescita del Pil e dell’occupazione in Emilia Romagna, altri dati, messi meno in risalto, evidenziano come nell’economia del nostro territorio ci siano criticità dal punto di vista della qualità del lavoro e della legalità


Il report 2018 fornito da Unioncamere racconta di un’economia regionale forte ai livelli più avanzati e con occupazione in crescita. Ma altri dati, altrettanto ufficiali perché emessi da organi dello Stato, mettono in luce una situazione ben diversa. A segnalarlo è la Cgil, che ha evidenziato alcuni punti critici del tessuto economico del nostro territorio, in particolare per quanto riguarda l’occupazione e le forme di irregolarità, comprese quelle che vedono la collusione con le mafie. Un altro problema di cui soffre il nostro territorio è quello delle “coop spurie”, un fenomeno in crescita, secondo i dati rilevati dallo studio condotto da tre centrali Cooperative del modenese in collaborazione con la Camera di Commercio sul settore dell’autotrasporto. 

 

Nel servizio l'intervista a Franco Zavatti, Coordinamento legalità e sicurezza Cgil Emilia Romagna

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche