Martedì 19 Febbraio 2019 | 16:16

AZIMUT COMBATTIVO MA CIVITANOVA CONQUISTA L’INCONTRO

L’Azimut si arresta davanti alla Lube Civitanova nella sfida di ieri per la Champions League. Finisce 3-1 un incontro in cui i canarini hanno lottato con grinta fino alla fine


Si chiude 3-1 la sfida casalinga di Champions League contro Civitanova. Un Azimut che in questo incontro parte subito forte in campo e determinato a dimostrare alla Lube tutta la sua grinta. Per la squadra gialloblù è assente Christenson,  palleggiatore titolare, fuori dai giochi per un intervento al ginocchio. Al suo posto  Keemink l'olandese con maglia numero 25 entrato a Modena a settembre. Una sconfitta certo, ma giocatori e allenatore modenesi a fine gara mostrano comunque tutta la loro soddisfazione per un incontro giocato con coraggio fino alla fine.

 

Nel servizio le interviste a:

- Julio Velasco, head coach Azimut Modena Volley

- Simone Anzani, centrale Azimut Modena Volley

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche