Sabato 16 Febbraio 2019 | 10:51

CARPI, LA GIUNTA PERDE ANCHE L’ASSESSORE MILENA SAINA

La giunta di Carpi perde un altro Assessore. Il Sindaco Alberto Bellelli ha revocato le deleghe alle Politiche Giovanili, alla Cooperazione Internazionale, all’Immigrazione e alla Comunicazione a Milena Saina per una sua presunta implicazione nell’azione di dossieraggio contro Simone Tosi


Dopo Simone Morelli, un altro membro della giunta comunale di Carpi vede revocate le proprie deleghe da assessore. Questa volta a subire la “sfiducia” del sindaco Alberto Bellelli è Milena Saina, ormai ex assessore alle Politiche Giovanili, Decentramento amministrativo, Cooperazione internazionale, Immigrazione, Comunicazione, Servizi informatici e progetto città intelligente. Il motivo dietro alla revoca è di nuovo da ricercare nell’uscita di un dossier, quello che screditerebbe l’assessore all’Urbanistica Simone Tosi e sul quale è stato aperto un altro filone di indagini. Dalle indiscrezioni, pare che di quest’ultimo documento Saina fosse a conoscenza, anche se lei stessa avrebbe negato il suo coinvolgimento. Ma così com’è successo con Simone Morelli, questo sospetto avrebbe contribuito - si legge nel decreto di revoca pubblicato questo pomeriggio sull’Albo Pretorio - al venir meno del “rapporto fiduciario posto alla base della nomina”. Il sindaco Bellelli, lui stesso vittima di un dossieraggio, aveva ribadito questa mattina la sua contrarietà a questi metodi di screditamento di figure politiche.

 

Nel servizio l'intervista ad Alberto Bellelli, Sindaco di Carpi

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche