Sabato 17 Agosto 2019 | 23:01

LOTTA ALLO SMOG, MODENA ADERISCE AL NUOVO PATTO DEI SINDACI

È stato firmato in Consiglio Comunale il nuovo Patto dei Sindaci, un accordo che sancisce l’obiettivo di ridurre del 40% le emissioni di anidride carbonica in atmosfera entro il 2030


Un patto per ridurre le emissioni di CO2 del 40% al 2030, realizzare un’analisi dei rischi ambientali e delle vulnerabilità del territorio e di conseguenza individuare azioni per mitigare le emergenze. Più precisamente l’accordo si chiama nuovo Patto dei sindaci per il clima e l’energia ed è stato siglato durante l’ultima seduta del consiglio comunale. A illustrarne il contenuto, è stato l’assessore all’Ambiente Alessandra Filippi. Il primo Patto dei sindaci, firmato del 2010, prevedeva azioni di riduzione dell’11,9% delle emissioni di anidride carbonica in atmosfera nel giro di sei anni con l’obiettivo di ottenere una riduzione del 20% entro il 2020. Un obiettivo che Modena non ha ancora raggiunto, ma l’assessore si dice ottimista.

Nel video l'intervista a Alessandra Filippi, Assessore all’Ambiente

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche