Mercoledì 24 Aprile 2019 | 11:47

AUMENTANO I NATI AL POLICLINICO: +4% RISPETTO AL 2017

Per il secondo anno consecutivo aumentano i nati al Policlinico di Modena. Dai dati del 2018 emerge che diminuiscono le mamme straniere e crescono quelle che partoriscono sempre più tardi


Aumentano i nati al Policlinico di Modena. Nell’anno appena trascorso sono stati 3.020 i parti effettuati nell’ospedale modenese, oltre il 4% in più rispetto al 2017. Si tratta del secondo anno consecutivo in cui il trend è in crescita. Metà dell’incremento del 2018, pari a 135 parti in più, proviene dal Distretto di Pavullo. Scendendo nel dettaglio, le mamme di origine straniera hanno contribuito per il 42% dei parti, di meno rispetto al 2017, dove hanno contribuito per il 45%. Il restante 58% dei parti ha riguardato donne di nazionalità italiana. Tra le straniere, la maggior parte delle mamme, l’11%, è di origine magrebina, seguono le donne subsahariane con il 7% a parimerito con quelle dell’est Europa. Un dato importante che emerge dal bilancio del Policlinico è che le mamme con più di 35 anni sono aumentate dal 26 al 29%, così come il contributo della fecondazione assistita, passata dal 4 al 5%. Oltre ai 3020 parti, altre cifre che hanno caratterizzato il dipartimento ad Attività Integrata Materno-Infantile del Policlinico nel 2018 fanno riferimento ai 577 i neonati ricoverati in terapia intensiva, i 20mila pazienti under 14 visitati e gli 800 interventi di chirurgia pediatrica effettuati

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche