Giovedì 21 Febbraio 2019 | 06:45

ELEZIONI 2019, L’ASTENSIONISMO E’ IL “PARTITO” VINCENTE

A maggio si vota sia per le elezioni amministrative che per le europee e i sondaggi dicono che per l’Emilia Romagna saranno votazioni atipiche: per la prima volta sui nostri territori il centrosinistra traballa, ma non solo, a vincere, oggi, sarebbe l’astensionismo


Che l’Emilia Romagna, regione rossa per antonomasia, potesse diventare contendibile da altre forze politiche, era chiaro fin dal voto del 4 marzo dello scorso anno. Ma i più recenti sondaggi politici la danno in mano al partito, per così dire “incolore” dell’astensionismo. A dirlo è Ipsos che ha rilevato l’intenzione di voto dei cittadini emiliano-romagnoli in merito alle elezioni europee del 26 maggio. Da quanto emerge dai dati raccolti, il 38% dei cittadini del nostro territorio ad oggi non sa ancora per chi votare. Sul secondo gradino del podio, ecco invece un’inversione di tendenza che molto preoccupa il centrosinistra: alla domanda “quale partito ispira più fiducia”, la Lega di Salvini strappa il primo posto, con il 23% delle risposte a favore. Solo secondo e con un netto distacco il Partito Democratico, fermo al 17%, ben lontano dal 26,4% dei voti ottenuti nelle elezioni di marzo. Segue invece al terzo posto il Movimento 5 Stelle, con il 15% della fiducia. Un quadro provvisorio, ma significativo, soprattutto perché la sfida tra i maggiori partiti si giocherà sull’attirare il consenso di quella grande fetta di indecisi. I sondaggi Ipsos legati alle amministrative sono ugualmente poco confortanti per i Democratici: il 41% dei cittadini che andrà al voto per cambiare sindaco ritiene che chi verrà eletto dovrà “cambiare radicalmente il modo di governare la città”, contro un 33% che chiede “di continuare l’operato del sindaco attuale”. Risposte che confermano che il centrosinistra, che per decenni ha governato nella maggior parte dei comuni emiliano-romagnoli, sta traballando.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche