Martedì 19 Febbraio 2019 | 02:30

LEGGE STABILITA', DAL GOVERNO 6,4 MILIONI ALLA PROVINCIA DI MODENA

Tra le novità della legge di stabilità c'è l'aumento delle risorse destinate alle province. Per Modena si tratta di 3,4 milioni di euro aggiuntivi. Una notizia salutata con il plauso dell'ente di viale Martiri dove il Presidente Giandomenico Tomei conferma strade e scuole come priorità per investimenti


Dopo anni in cui le provincie quasi cancellate dalla riforma Del Rio del 2014, interrotta dal referendum costituzionale, hanno dovuto trasferire allo stato centrale gran parte delle proprie entrate, dalla seconda parte del 2018 la tendenza ha iniziato a invertirsi. Seppur gradualmente. Già dal 2018 la morsa del governo ha iniziato ad allentarsi, lasciando agli enti territoriali una quantità di risorse via via maggiore per i propri investimenti. L'anno scorso si era passati da 1,5 ai 3 milioni che la legge di stabilità varata dal governo quest'anno raddoppia portandoli a 6,4 milioni di euro. Ed è così che per la prima volta dopo anni di esercizi provvisori e impossibilità di strutturare bilanci triennali la provincia di Modena può permettersi di programmare di nuovo negli assi portanti rimasti di propria competenza come Scuole e strada provinciali.

Nel video l'intervista a Giandomenico Tomei, Presidente della Provincia

 

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche