Martedì 23 Aprile 2019 | 09:51

CARPI, VITALE FIDUCIOSO. MA LA CLASSIFICA NON ASPETTA

Mattia Vitale, centrocampista del Carpi, resta fiducioso dopo il pari col Verona, anche se la salvezza diretta ora per i biancorossi dista 6 punti


In attesa del Foggia, che stasera alle 21 farà visita al Palermo a caccia di punti per staccare i biancorossi, la classifica del Carpi rimane tutta in salita. Il successo del Cosenza ha scavato il primo importante solco stagionale fra le ultime 5 della classe e il resto del plotone, guidato proprio dal calabresi, che ora dista ben 6 punti. Servirà un netto cambio di passo alle ultime 5 per cercare di ricucire lo strappo, che rischia di dividere con anticipo le tre che scenderanno diretta in C e le due che si giocheranno i playout dal resto del gruppo. Il Carpi per rimettersi a correre deve prima di tutto evitare di regalare ancora come col Verona, ennesimo episodio negativo di un anno nero. Anche se la prestazione della squadra biancorossa ha dato segnali positivi, come ha sottolineato a fine gara anche il centrocampista Mattia Vitale, alla terza di fila da titolare dal suo arrivo a gennaio.


Nel servizio l'intervista a Mattia Vitale, centrocampista Carpi calcio

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche