Giovedì 22 Agosto 2019 | 13:08

CONFINDUSTRIA EMILIA, VALTER CAIUMI IL NUOVO PRESIDENTE

Sarà Valter Caiumi il nuovo presidente di Confindustria Emilia: attualmente alla guida della Confindustria modenese. Avrà come vice la bolognese Sonia Bonfiglioli e Gianluigi Zaina, già a capo della Piccola industria


E’ già alla guida di Confindustria Modena e ora a breve inizierà una nuova esperienza come presidente di Confindustria Emilia, l’associazione nata dalla fusione tra Bologna, Modena e Ferrara. Valter Caiumi sostituirà il bolognese Alberto Vacchi per un mandato della durata di quattro anni. All’imprenditore modenese, affiancato nella sua guida da i due vice, la bolognese Sonia Bonfiglioli e Gianluigi Zaina a capo della Piccola Industria, toccherà guidare una realtà che riunisce oltre 3.200 imprese, e più di 171.000 dipendenti, confermandosi una importante punto fermo del sistema confindustriale nazionale. Modena, Bologna e Ferrara insieme producono infatti un export da 27 miliardi, equivalente al 48% del totale dell’intera regione e al 6,5% di quello italiano. L’incarico di Valter Caiumi è stato ufficializzato a tutti i soci nei giorni scorsi con una lettera e ora la procedura prevede una fase di ascolto della base associativa e poi il passaggio in Consiglio generale. Infine con l'assemblea che si dovrebbe svolgere in aprile, arriverà il passaggio di consegne ufficiale.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche