Venerdì 19 Luglio 2019 | 23:39

GIORNATA DELLA MEMORIA, "UN VIOLINO PER LA VITA"

In occasione della ricorrenza della Giornata della Memoria, presso il Teatro Comunale di Carpi ci sarà il Concerto ‘Un Violino per la vita’. Ad esibirsi saranno gli allievi dell’orchestra Accademia Concertante d’Archi di Milano


Un violino che arriva dal passato, legato ai lager nazisti, all’orrore della guerra e poi alla salvezza, è quello appartenuto a Renato Bondi deportato in Germania e scelto dai tedeschi per comporre un’orchestra per allietare i momenti di festa degli ufficiali. Un vero e proprio strumento di salvezza che tornerà a suonare al Teatro Comunale di Carpi il 27 gennaio in occasione della Giornata della memoria, per volere del maestro Mauro Ivano Benaglia nipote di Bondi e Direttore dell’Orchestra dell’Accademia Concertante d’Archi di Milano. Il concerto vedrà la partecipazione di diversi artisti dell’accademia concertante d’archi di Milano, e tra questi l’esibizione da solista del giovanissimo Lorenzo Meraviglia.

 

Nel video le interviste a:

- Mauro Ivano Benaglia, direttore dell’Orchestra dell’Accademia Concertante d’Archi di Milano

- Lorenzo Meraviglia, violinista

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche