Mercoledì 16 Gennaio 2019 | 23:08

RAPINA AL SUPERMERCATO, AGGREDISCE LA CASSIERA E RUBA L’INCASSO

Rapina al supermercato Ecu di via Emilia. Un ragazzo sui 25 anni nel primo pomeriggio di oggi è entrato nell’esercizio con l’intento di rapinare le casse. Fermato da una dipendente ha reagito sferrandole un pugno sul petto


Ha agito a volto scoperto il ladro che nel primo pomeriggio di oggi in via Emilia Est ha messo a segno una rapina ai danni del supermercato Ecu. Erano circa le 15:30 quando il malvivente in solitaria, è entrato nell’esercizio e ha subito puntato le casse cercando di prelevarne il contenuto. La cassiera di turno non si è fatta prendere dal panico e si è opposta cercando di proteggere l’incasso. Il ladro però ha reagito, colpendo la donna al petto con un pugno e scappando via. Nel fuggire è riuscito ad afferrare qualche banconota dalla cassa. Un collega della donna si è lanciato nel suo inseguimento lungo via Mascagni ma senza ottenere risultati, il rapinatore nei pressi di via Puccini è riuscito a far perdere le sue tracce. Allertate le Forze dell’Ordine sul posto sono arrivate le Volanti della Polizia che hanno dato il via alle ricerche. Utile all’individuazione del ladro saranno le telecamere di videosorveglianza del supermercato: pare che si tratti di un individuo già conosciuto all’interno del market perché in più occasioni era stato visto mentre faceva la spesa.

Nel video l'intervista a Luciano Guarino, Dipendente Ecu

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche