Giovedì 13 Dicembre 2018 | 16:38

FIAMME GIALLE, TROVATO IN POSSESSO DI 2 KG DI DROGA, ARRESTATO 25ENNE

La Guardia di Finanza ha arrestato un giovane 25enne che nascondeva all’interno della sua abitazione 2 kg di sostanze stupefacenti, oltre ad una piantagione di marijuana


Aveva allestito nel vano sottotetto del suo immobile una vera e propria serra per la coltivazione di sostanze stupefacenti, con tanto di sofisticate lampade per il riscaldamento delle piante e deumidificatori a ventilazione forzata. Un 25enne italiano è stato arrestato in flagranza di reato dai Finanzieri del Comando Provinciale di Modena, dopo una serie di servizi di osservazione, fatto di appostamenti e pedinamenti. Nell’ambito della perquisizione domiciliare, svolta con l’ausilio dei cani antidroga del Gruppo di Modena i finanzieri della tenenza di Mirandola, hanno recuperato 2 kg di sostanze stupefacenti, tra marijuana, hashish, cocaina, tutte pronte per la vendita, 95 piante di cannabis in stato di infiorescenza, 121 bulbi di marijuana e circa 3.000 euro in contanti. Dalle verifiche è emerso che l’energia elettrica necessaria per l’illecita coltivazione veniva assorbita in maniera fraudolenta per mezzo di un by-pass a monte della linea di distribuzione dell’Enel utilizzata per erogare quella regolare dell’appartamento. Il giovane tratto in arresto, dovrà rispondere dei reati di produzione, traffico e detenzione di sostanze stupefacenti oltre che di furto aggravato di energia elettrica.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche