Giovedì 13 Dicembre 2018 | 16:39

PROFESSIONISTI DELLA TRUFFA IN AZIONE

Fanno leva sulla fretta sulla paura e sugli affetti. Sono i professionisti delle truffe. Abbiamo sentito il Comandante del Reparto Operativo dei Carabinieri di Modena Stefano Nencioni


Simulano fughe di gas o perdite di acqua, rovesciando bottiglie o spruzzando il gas delle ricariche degli accendini nel tentativo di generare paura ed entrare in casa quasi sempre di anziani spacciandosi per tecnici verificatori o riparatori. Oppure fanno leva sulla paura e sulla fretta, spacciandosi per pubblici ufficiali p avvocati che in cambio di alcune centinaia di euro affermano di potere chiudere una pratica urgente di un parente, specco figlio o nipote, coinvolto in un incidente con colpa o in un mancato pagamento. Dicendo di passare a ritirare i soldi nel giro di 5 minuti. La fantasia e la specializzazione dei truffatori non conosce limite. Difendersi è difficile soprattutto quando si è convinti possa capitare solo agli altri. I consigli per difendersi sono legati ad alcuni semplici comportamenti spesso difficili da adottare quando si è in preda alla paura o alla fretta. Per questo è sempre meglio riuscire a prendersi qualche minuto anche solo per una telefonata ad un numero di emergenza da tenere sempre a portata di mano.

Nel video l'intervista a Stefano Nencioni, Comandante Reparto Operativo Caraninieri di Modena

 

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche