Mercoledì 12 Dicembre 2018 | 17:01

ADEGUAMENTO SISMICO, 16 MILIONI PER L’EDILIZIA DELLE SCUOLE

Lavori in corso nelle scuole superiori modenesi. Un finanziamento statale di oltre 16 milioni di euro consentirà agli istituti modenesi di procedere con lavori di adeguamento sismico e messa in sicurezza


Per gli interventi di adeguamento sismico, messa in sicurezza ma anche nuove costruzioni degli edifici scolastici, dalle scuole d'infanzia alle superiori, la Provincia di Modena potrà contare su un finanziamento statale di oltre 16 milioni di euro; l'ammontare dei contributi e' stato comunicato dalla Regione: si tratta delle risorse, previste per il 2018, legate ai mutui della Banca europea degli investimenti con ammortamenti a carico dello Stato. Di queste risorse, il 70% saranno destinate ai Comuni principali e un 30% agli altri territori della Provincia. Tra gli interventi prioritari spiccano quelli di adeguamento sismico al Fermi e al Barozzi di Modena e al Morante di Sassuolo per circa cinque milioni di euro. Per le scuole modenesi inoltre il Ministero dell’Istruzione ha messo a disposizione 1.4 milioni di euro che serviranno a realizzare interventi di miglioramento degli impianti antincendio da realizzare per il prossimo anno. Nello specifico si tratta di adeguamenti e ammodernamenti ai dispositivi di emergenza luminosi e sonori, sulle scale di emergenza e sui dispositivi in generale.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche