Mercoledì 12 Dicembre 2018 | 18:03

VIA DEL MERCATO, CHIUSA MACELLERIA PER CARENZE IGIENICHE

Una multa da oltre 5mila euro per carenze igieniche e gestionali è scattata per un imprenditore di origine marocchina, la cui macelleria in via del Mercato è stata soggetta a chiusura immediata


Via del Mercato ancora al centro di controlli. Questa volta a chiudere i battenti è stata una macelleria, dove martedì mattina la Polizia municipale insieme ai servizi preposti dell’Ausl hanno riscontrato carenze gestionali e igieniche. Già sottoposto alcuni mesi fa a controlli, durante i quali erano state sequestrate 37 confezioni scadute di carni ovine, dalle ultime verifiche dell’esercizio sono emerse nuove irregolarità che sono costate al proprietario, un imprenditore di origine marocchina, una multa di 5132 euro. L’Ausl ha in particolare rilevato gravi carenze strutturali per quanto riguarda la pavimentazione del locale e dei piani di lavoro della macelleria, oltre alla mancata adozione del manuale di autocontrollo a garanzia delle corrette pratiche gestionali per l’igiene degli alimenti. La chiusura dell’attività è stata disposta immediatamente. Il proprietario potrà riaprire la saracinesca solo una volta soddisfatte tutte le procedure per il ripristino delle conformità igieniche e gestionali.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche