Sabato 17 Novembre 2018 | 04:09

RAFFICA DI FURTI A MODENA, TRE DENUNCE IN UNA SERA

Tre furti in appartamento in una sola serata. Una raffica di scorribande è avvenuta ieri sera a Modena. Dalle denunce raccolte dalla polizia risulta a rischio soprattutto la fascia oraria che va dalle 18 alle 20


Tre vie, una raffica di furti in appartamento in una sola notte. Via De’ Polli, via Giacomo Beltrami e via Felice Pedroni: queste le strade di Modena da cui sono partite le denunce arrivate in Questura nella sola serata di ieri. Il copione è simile per tutti e tre i casi: i residenti hanno trovato le porte forzate e gli appartamenti a soqquadro. Monili d’oro, apparecchi elettronici e contanti gli oggetti rubati. Dalle analisi delle denunce raccolte dalla Polizia emerge un altro schema ricorrente: i furti avvengono soprattutto tra le 18 e le 20, quando le famiglie sono ancora a lavoro o fuori casa per attività sportive. Il buio e i rumori della città ancora sveglia agevolano le azioni dei ladri, rendendo la fascia oraria a rischio furto, sia in città che in provincia. Numerose sono le denunce alla polizia arrivate anche da Spilamberto e San Felice, mente Soliera è bersagliata dai ladri, probabilmente una banda, che specialmente di sabato prende di mira via Elsa Morante e via Primo Maggio. Una quantità di denunce che preoccupa i cittadini e che non fa sperare in una discesa della nostra provincia dal terzo posto in tutta la nazione per numero di furti in appartamento.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche