Mercoledì 14 Novembre 2018 | 12:07

EDIS, LAVORATRICI IN SCIOPERO CONTRO IL TRASFERIMENTO AZIENDALE

Questa mattina si è tenuta una nuova protesta delle lavoratrici della Edis per scongiurare il trasferimento dell’azienda da Modena alla provincia di Rovigo


Tempi duri per le lavoratici della Edis, azienda che si occupa di confezionamento e packaging di figurine. Dopo la drastica riduzione del personale avvenuta solo un anno fa, la direzione ha annunciato la volontà di trasferire la sede aziendale da Modena a Villa Marzana in provincia di Rovigo. Per scongiurare la perdita di una storica azienda modenese, ma soprattutto evitare che molte donne rimangano senza lavoro perché impossibilitate a spostare le proprie famiglie, i lavoratori hanno indetto un presidio davanti ai cancelli dello stabilimento. I lavoratori durante il presidio hanno chiesto a gran voce di trovare soluzioni, attraverso l’attivazione di ammortizzatori sociali.

Nel video le interviste a:

- Carmela Cucchiari, Lrsu-Cgil

- Marco Balili, Segretario sindacato Slc-Cgil Modena

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche