Mercoledì 14 Novembre 2018 | 13:02

NASCONDEVA LA DROGA TRA LE NATICHE: SPACCIATORE IN ARRESTO AL COMPLESSO R-NORD

Aveva diverse dosi di eroina, cocaina e marijuana nascoste tra le natiche, il 25enne nigeriano tratto in arresto dalla Polizia Municipale di Modena nei pressi del complesso R-Nord. Lo straniero è stato processato per direttissima


Aveva parecchie dosi di stupefacente nascoste tra le natiche il 25enne nigeriano tratto in arresto dalla Polizia municipale di Modena nel pomeriggio di ieri nell’ambito di un’attività di controllo presso la zona del complesso RNord. Lo straniero, insieme ad un suo connazionale è finito nel mirino degli agenti del Nucleo Problematiche del territorio e del Quartiere 2 della Municipale a causa del suo atteggiamento sospetto. I due, infatti, sono stati sorpresi ad armeggiare con un piccolo involucro. Fermati e condotti nella sede distaccata della Municipale, il 25enne nigeriano è risultato essere in possesso di cinque palline di cocaina, una di marijuana e sette di eroina occultate tra le natiche. Questa mattina è stato processato per direttissima con convalida dell’arresto e rinvio a dicembre per l’udienza. Nel frattempo, il giudice ha stabilito la misura cautelare del divieto di dimora in città e in provincia. L’uomo, in passato era già stato tratto in arresto per spaccio di stupefacenti. Nell’ambito del servizio di controllo della Municipale inoltre pochi giorni fa nei pressi del lato nord del parco XXII Aprile, grazie alla segnalazione di un residente gli agenti hanno anche recuperato e posto sotto sequestro 50 grammi di marijuana divisa in sette dosi e nascosta in una siepe.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche