Sabato 17 Novembre 2018 | 04:04

MODENA, LA GIOIA DEI TRASCINATORI LAURIA, MONTELLA E DIEYE

Fabio Lauria e Antonio Montella con i loro primi gol in gialloblù e Fallou Dieye con le sue parate provvidenziali sono stati i trascinatori del Modena nel successo conquistato a Lodi contro il Fanfulla che ha rafforzato ulteriormente il primo posto in classifica


Un precampionato da protagonista, poi le difficoltà di inizio stagione e la panchina: Fabio Lauria è tornato in campo a Lodi da titolare per rimpiazzare Carlo Ferrario, fermato da un affaticamento muscolare. E non ha fatto rimpiangere il bomber canarino, riuscendo a segnare la sua prima rete in gialloblù al primo pallone toccato nell’inedita veste di punta centrale, un ruolo che certamente non è il suo naturale. Primo gol con la maglia del Modena anche per Antonio Montella, in rete di testa proprio sotto la curva in cui erano assiepati i 450 tifosi gialloblù. Una gioia doppia per l’attaccante, che ha esultato mimando un pancione per dedicare la rete alla moglie e alla figlia in arrivo. I gol di Lauria e Montella non sarebbero bastati al Modena se non ci fossero state le parate di Fallou Dieye, strepitoso in almeno tre occasioni. Il portiere canarino è stato il migliore in campo e ha permesso al Modena di blindare tre punti che valgono oro, portando a +6 il vantaggio sul secondo posto del Fanfulla.

Nel video l'intervista a:
- Fabio Lauria, attaccante Modena F.C. 2018
- Antonio Montella, attaccante Modena F.C. 2018
- Fallou Dieye, portiere Modena F.C. 2018

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche