Mercoledì 14 Novembre 2018 | 13:17

MODENA VOLTA PAGINA, LA NUOVA LISTA CIVICA ALLA SUA PRIMA ASSEMBLEA

Prima assemblea pubblica per Modena Volta Pagina. Ieri sera in città il laboratorio di idee orientato a trasformarsi in lista civica alle prossime elezioni amministrative si è presentato ai cittadini


Nella sala 100 persone, sul palco nessun coordinatore né leader, ma diversi cittadini che si alternano al microfono per lanciare idee e proposte di programma per la città del futuro. Sul palco scorrono le decine di firmatari del documento che hanno dato vita al laboratorio di idee che sotto il nome Modena Volta pagina intende raccogliere proposte civiche da portare al centro del dibattito in vista delle prossime elezioni amministrative. Ieri sera, alla sala ulivi, la prima assemblea pubblica dove appare anche il simbolo rotondo giallo blù che anticipa quello che potrebbe accompagnare una possibile lista civica. In platea c'è molto del popolo della sinistra più radicale, compresi i rappresentanti di Potere al Popolo ed il coordinatore di sinistra Italiana Alessandra Di Bartolomeo, poi membri di comitati di cittadini. Tante critiche ad un amministrazione che al di la dei singoli temi ha smesso - dicono - di ascoltare la città,  e tante proposte, sui temi focali del dibattito politico. I primi temi sul tavolo dal trasporto pubblico dove il movimento propone il ritorno ad una gestione diretta al lavoro con un foscus sulla maserati fino ad arrivare alle proposte sulla cultura con tre temi in particolare su cui il laboratorio svilupperà la discussione nei singolo tavoli organizzati a partire da lunedì prossimo in via Newton.

Nel video le interviste a:

- Enrico Monaco, Modena Volta Pagina

- Carolina Coriani, Modena Volta Pagina

 

 

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche