Domenica 16 Dicembre 2018 | 14:52

GUIDA PERICOLOSA E TARGHE MANOMESSE, FERMATI DUE TURISTI A MARANELLO

Guidavano pericolosamente nel piazzale del Museo Ferrari a Maranello e uno di loro ha tentato la fuga a seguito dei controlli della Municipale. Si tratta di due turisti che sono stati denunciati per irregolarità alla guida e manomissione delle targhe


Hanno seminato il caos a Maranello con manovre di guida pericolose prima di essere fermati. È successo domenica, quando la Polizia Municipale ha registrato il bilancio di un arresto, due denunce, due auto sportive sequestrate e diverse irregolarità accertate e sanzionate. Alcuni cittadini hanno segnalato manovre non consentite nel piazzale davanti al Museo Ferrari da parte di alcuni veicoli di grossa cilindrata che sono stati ritrovati parcheggiati in modo errato. Durante i controlli, dai quali è emerso che le auto avevano targhe alterate, uno dei conducenti ha tentato la fuga, ma è stato immediatamente fermato. Si tratta di un cittadino americano in vacanza in Italia, che è stato tratto in arresto per resistenza a pubblico ufficiale e denunciato all’Autorità Giudiziaria per uso di targa alterata e manomessa. Stessi reati con cui è stato denunciato un secondo cittadino straniero, alla guida di un’altra auto sportiva con targa italiana, modificata al fine di eludere i controlli nel paese. I due veicoli sono stati rimossi e i documenti di circolazione ritirati e sospesi.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche