Mercoledì 12 Dicembre 2018 | 23:53

E’ UFFICIALE: IL MOTOR SHOW TRASLOCA A MODENA E DIVENTA FESTIVAL

Il Motor Show saluta Bologna per arrivare a Modena: lo dice il direttore Rino Drogo, che annuncia come la kermesse cambierà veste, acquisendo l’indicazione di "Festival - Terra di Motori", e coinvolgerà diversi spazi in tutta la città, come il museo Ferrari e l’Autodromo


La notizia ufficiale arriva direttamente dal direttore Rino Drogo: il Motor Show lascia Bologna per trasferirsi a Modena. Un addio tribolato, quello con la città Dotta, perché con l’annuncio del “trasloco” arriva anche quello della cancellazione dell’edizione 2018, che già era stata fissata dal 6 al 9 dicembre. Una doccia fredda dovuta al fatto che Bologna Fiere prevede già in quel periodo lavori di ampliamento che sottrarrebbero alla kermesse motoristica uno spazio importante. Allora ecco che Modena, “rapisce” il festival e si prepara ad accogliere un’edizione 2019 anticipata: il Motor Show si tingerà di giallo e blu e lo farà a maggio, non più a dicembre come suo solito. Non è l’unica novità: la manifestazione cambierà veste, diventando un “salone diffuso”, ovvero con eventi distribuiti in diverse location della città sul modello della Design Week di Milano. Il Motor Show coinvolgerà luoghi mitici come il Museo Ferrari, Lamborghini e Pagani. L’esposizione si terrà a Modena Fiere, mentre le classiche gare si svolgeranno sulla pista dell’Autodromo. Salta invece l’ipotesi di riproporre un Memorial Bettega. Si attendono ulteriori dettagli sulla programmazione del festival di Modena, ma Drogo ha anticipato che concettualmente non si discosterà troppo dal Salone Parco Valentino di Torino.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche