Mercoledì 19 Dicembre 2018 | 02:16

IMPRESSIONANTE INCENDIO NEL REGGIANO, AIUTI ANCHE DAL MODENESE

Un vasto incendio nella periferia reggiana ha spaventato anche i cittadini di Modena. Nel primo pomeriggio le fiamme, scaturite in un’azienda di illuminazione, hanno originato una grossa colonna di fumo potenzialmente tossica. Gli aiuti per domare l’incendio sono arrivati anche da Carpi


Pomeriggio di paura tra Modena e Reggio Emilia, quando intorno alle 14,30 un’enorme colonna di fumo potenzialmente tossico, visibile a chilometri di distanza, si è alzata in cielo. La sua origine è stato il divampare di un vasto incendio all’interno di un capannone utilizzato da Idolight, azienda reggiana specializzata in luminarie e prodotti per illuminazione. La ditta si trova in via Monti Urali nella zona industriale di San Maurizio, tra Modena e Reggio Emilia. Le grosse quantità di materiale plastico, contenute dei circa 10mila metri cubi di stabile, hanno prodotto una gigantesca nube, potenzialmente pericolosa per la salute, che il vento ha spostato verso il reggiano, dove anche a grandi distanze si è potuto sentire un pungente odore di bruciato. Tutta l’area intorno all’incendio è stata interdetta al traffico e ai cittadini è stato consigliato di chiudere le finestre. I locali vigili del fuoco hanno chiesto supporto ai colleghi di Modena per domare le fiamme. Cinque le squadre presenti sul posto per un totale di una quarantina di uomini in azione, provenienti da Reggio, da Sant’Ilario, Guastalla, Luzzara e Carpi, che ha fornito un’autobotte in appoggio ai mezzi dei vicini reggiani. Durante le operazioni, un pompiere è rimasto lievemente ferito. Fortunatamente, i lavoratori presenti nell’azienda sono riusciti ad allontanarsi in tempo e non risultano altri feriti. Sul luogo dell’incendio sono intervenuti anche i carabinieri, la polizia e anche l’Arpae per monitorare l’inquinamento dell’aria. Sono servite diverse ore per domare l’incendio e altrettante per ripristinare la circolazione stradale: con l’intera zona interdetta al traffico, lunghe code si sono formate sulla vicina via Emilia, causando problemi agli automobilisti sull’asse Modena-Reggio.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche