Lunedì 24 Settembre 2018 | 15:07

UNIMORE, INTERVENTI DA 20 MILIONI PER AUMENTARE I POSTI AULA

Saranno sei i grandi interventi in progetto da UniMore per adeguare il numero di aule all’incremento degli iscritti che ormai sfiora quota 24mila. A Modenai lavori si concluderanno entro il 2024 e interesseranno sia il centro storico che il polo scientifico


Entro il 2024 gli studenti Unimore potrebbero essere sollevati dalla preoccupazione di non trovare un posto a sedere per seguire le lezioni. In virtù dell’aumento di matricole, è partito un piano di investimenti per adeguare le strutture e i laboratori esistenti per meglio accogliere gli ormai 24mila iscritti. Saranno oltre 3400 i nuovi posti aula inseriti in un progetto che vede sei grandi interventi a Modena e a Reggio Emilia per una spesa prevista di 20 milioni di euro. Nella nostra città sono previsti lavori di miglioramento delle strutture in centro storico e di ampliamento sul polo scientifico in via Campi e Vignolese. I nuovi posti saranno a disposizione degli studenti del Dief entro il 2022, mentre un ulteriore ampliamento del complesso MO28 terminerà nel 2024. Nel prossimo anno termineranno i lavori per le aule di Studi Linguistici e Culturali in centro storico. Grande attenzione è prestata anche ai laboratori, soprattutto al campus scientifico.

Nel video le interviste a:

- Ing. Stefano Savoia, Dirigente Direzione Tecnica Unimore

- Prof. Angelo O. Andrisano, Rettore UniMore

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche