Martedì 20 Novembre 2018 | 19:32

DERUBANO UN UOMO MA RESTANO SENZA BENZINA, DENUNCIATE DUE DONNE

Storia a lieto fine per un uomo derubato con l’ormai famosa tecnica dell’abbraccio. Le due donne che dopo averlo avvicinato erano riuscite a sottrargli il portafoglio, sono rimaste senza benzina e non sono riuscite a fuggire


Ancora un anziano derubato. Ancora la tecnica dell’abbraccio. Protagonista della disavventura è questa volta un modenese classe 1950, che nel pomeriggio di ieri è stato avvicinato da due donne italiane pregiudicate di 61 e 65 anni. Le signore si sono avvicinate a lui abbracciandolo e proponendogli prestazioni sessuali: un metodo purtroppo diffuso a cui l’uomo ha tentato di sottrarsi, non riuscendo però a impedire che le due gli sfilassero il portafoglio, contenente 200 euro. Da qui, la storia ha avuto un risvolto particolare e fortunatamente a lieto fine per la vittima. Il 68enne, infatti, è riuscito a seguire le due malviventi, che si stavano allontanando a bordo di una fiat punto. La fuga è stata breve: l’auto è rimasta senza benzina e si è dovuta fermare a bordo strada. All’arrivo della Volante, contattata dall’uomo, le donne si stavano giusto rifornendo di due taniche di carburante usando i soldi appena rubati. Alla vittima sono stati restituiti 170 dei 200 euro che aveva nel portafoglio, mentre le due signore sono state accompagnate in Questura e denunciate. L’auto è risultata già sottoposta a fermo amministrativo.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche