Lunedì 24 Settembre 2018 | 16:16

ANCHE IL CALCIO IN PARTE SI FERMA PER IL LUTTO DI GENOVA: RINVIATO IL DEBUTTO DEL MODENA

Slitta a data da destinarsi il debutto in Coppa Italia del Modena. Ieri sera la Lnd ha rinviato tutte le gare previste per domani dopo la tragedia del ponte Morandi di Genova


Una parte del calcio italiano ha deciso di fermarsi per rendere omaggio alla tragedia del ponte Morandi di Genova. La Lega Nazionale Dilettanti ha infatti rinviato tutte le gare previste per domani del turno preliminare della Coppa Italia di Serie D. I tifosi canarini dovranno dunque ancora attendere per vedere all’opera la squadra di Gigi Apolloni nella prima gara ufficiale. La sfida che era in programma domani alle ore 16 a Budrio col Mezzolara è stata infatti rinviata a data da destinarsi. In un primo momento era stato deciso di far osservare un minuto di silenzio su tutti i campi, poi invece venerdì sera la Lnd ha deciso di rinviare tutte le gare di domani per rispetto del lutto nazionale indetto per oggi e per solidarietà verso la famiglia di Marius Djerri, 22enne attaccante di origini albanesi della società Campi Corviglianese di Seconda categoria ligure scomparso nel crollo del ponte. La stessa decisione è stata presa dalla Lega di C per le gare di domani in Coppa Italia, mentre si giocherà regolarmente quasi tutto il programma di Serie A, aperto oggi alle 18 dal debutto di Cristiano Ronaldo a Verona con la maglia della Juve. La Lega di A ha infatti deciso di rinviare solo le due gare delle squadre genovesi: Sampdoria-Fiorentina si recupererà il 19 settembre, Milan-Genoa invece il 31 ottobre.

 

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche